Pellegrinaggio Nazionale Misericordie – gruppi Fratres d’Italia

22 maggio 1988 Impruneta

si svolge il raduno nazionale delle Misericordie e Gruppi Fratres da tutta italia  con il primo pellegrinaggio alla Basilica di S.Maria all’Impruneta, dove si venera l’immagine della Madonna che la tradizione vuole attribuita a S.Luca.

 

Oltre  50 misericordie  con relative autoambulanze che da Impruneta si muovono verso Firenze in colonna, per una solenne  benedizione al santuario della SS. Annunziata, passando per piazza del Duomo,  poi rientrare all’impruneta per la Solenne celebrazione nella piazza Buondelmonti gremita da moltissimi confratelli.

La Santa Messa Presieduta da Mons. Antonio Massone, Delegato Pontificio per le Confraternite, nell’occasione anche sua Santità Giovanni Paolo Secondo invia un suo messaggio.

Per l’occasione viene portata in piazza la sacra Immagine della Madonna dell’Impruneta.

Al termine della celebrazione il Presidente della Confederazione delle Misericordie D’Italia,  Dott. Giannelli, conegna a Mons. Massone la lampada che sarà collocata nel tempietto della Madonna dell’Impruneta.

La cera viene offerta ogni anno da una misericordia d’Italia.