Diventa Volontario

Se stai pensando di essere uno di noi… SEI BENVENUTO!!!

CHIAMACI IN SEDE AL N. 0552011088;

chi ti risponde prenderà nota del tuo numero di telefono, sarai richiamato entro pochi giorni per una chiacchierata;

e se vuoi passare a trovarci, siamo sempre aperti

in Piazza Accursio Da Bagnolo a Impruneta.

RICORDA:

essere volontario in Misericordia presuppone  impegno, costanza e serietà;

essere volontario non significa fare liberamente  ciò che si vuole,

ma scegliere di fare liberamente ciò che serve.

 Infatti la Misericordia svolge attività di primo soccorso in situazioni di emergenza, e fornisce servizi sanitari e assistenziali a persone in difficoltà.

VOLONTARIO DI AMBULANZA

Cosa vuol dire “volontario di ambulanza” ?

Fare il volontario in ambulanza vuol dire prestare servizio a bordo delle ambulanze in qualità di soccorritore, capo servizio o autista.

statuto

Leggi lo statuto, compila il modulo ed invialo, o portalo di persona alla sede della Confraternita di Misericordia di Impruneta e diventa:

SOCCORRITORE: per diventare soccorritore è necessario frequentare il corso previsto e sostenerne il relativo esame finale con esito favorevole; il corso è organizzato una volta  all’anno; sono previste delle lezioni teoriche, delle esercitazioni pratiche e l’attività pratica tutorata in servizio in ambulanza.

CAPO EQUIPAGGIO: per iniziare a diventare capo equipaggio, ossia avere la responsabilità della attività della ambulanza operativa, occorre essere soccorritore da almeno un anno; è previsto un corso di approfondimento su tematiche sanitarie e una attività tutorata in servizio nei primi tempi.

AUTISTA: per iniziare a diventare autista di ambulanza occorre essere soccorritore da almeno un anno, avere 21 anni di età, avere la patente B da almeno tre anni; è previsto un corso di approfondimento su tematiche di guida in sicurezza e di manutenzione spicciola dei mezzi.

Che turni posso svolgere?

La turnistica attualmente in vigore prevede l’inserimento dei volontari in   Squadre Operative diurne feriali e festive.

Quali sono le caratteristiche fisiche per fare il soccorritore?

Tutte le persone in salute, di età superiore ai 18 anni, senza distinzioni di sesso, possono fare i soccorritori.

Quali sono i documenti da portare per fare il volontario?

  • Un documento di identità valido;
  • 2 fotografie formato tessera;
  • il modulo interno di adesione alla Misericordia e dichiarazione di gratuità del servizio prestato;
  • autorizzazione al trattamento dei dati personali;
  • certificato di sana e robusta costituzione.

Qual è il percorso formativo?

Nelle more della definizione a livello nazionale della figura del “Soccorritore di ambulanza”, ogni Regione ha predisposto dei requisiti cui le Associazioni che si occupano di soccorso debbono attenersi. La Misericordia di Impruneta, così come le altre misericordie Toscane è stata riconosciuta come “centro di formazione” per la preparazione teorica e pratica dei propri volontari.

Il percorso formativo si articola nei seguenti passaggi:

  • corso teorico ed esercitazioni pratiche
  • attività tutorata sui mezzi di soccorso
  • preparazione all’esame conclusivo

 

    

Sono già volontario in un’altra associazione e voglio iniziare in Misericordia, cambia qualcosa?

Se sei un soccorritore già certificato, uno degli Istruttori della Misericordia  ti incontrerà appena possibile di persona, per potere raccontare la tua conoscenza, le tue capacità, le tue abilità

Se non sei un soccorritore già certificato l’iter fomativo è quello previsto nel punto precedente.

 

E’ pericoloso fare il volontario in ambulanza? Che coperture di sicurezza ho?

  • l’attività di soccorso extraopsedaliera presenta delle condizioni ambientali, tecniche, logistiche, sanitarie particolari: non sono condizioni pericolose di per sè, ma lo possono diventare agendo con superficialità e imprudenza; la prima condizione di sicurezza è, pertanto, la tua formazione: non sarai mai lasciato “scoperto” da un occhio attento e vigile del tuo capo squadra fino a che non avrai terminato l’iter formativo e non avrai dimostrato autonomia e giudizio.
  • La legge 266/91 (legge quadro sul volontariato) prevede che ogni Iscritto abbia una copertura assicurativa a tutela tanto degli Iscritti quanto delle terze persone;
  • Tutti i volontari ricevono gratuitamente una divisa da utilizzarsi in ogni momento operativo a norma confederale; la divisa rimane di proprietà della Misericordia, ma hai facoltà di comprarla.

 

VOLONTARIO DEI SERVIZI SOCIO-SANITARI

I volontari dei servizi socio-sanitari sono la colonna portante del servizio di assistenza e trasporto di invalidi o disabili, ed analisi ospedaliere.  I servizi sociali sono fatti in fascia oraria diurna, sulla base di una programmazione settimanale; anche poche ore del tuo tempo sono di estrema importanza per poterli svolgere.

Hai del Tempo libero e vuoi aiutare il prossimo  chiama la misericordia di Impruneta 0552011088 lascia il tuo numero e sarai richiamato per studiare insieme come meglio potrai inserirti nella nostra Misericordia ed aiutare chi ha più bisogno

Iddio te ne renda merito!!!

 

 

Volontario Protezione civile

Per “Protezione Civile” si intende quel complesso di attività, anche preventive, che mirano alla sicurezza dei cittadini e dei loro beni minacciati o colpiti da eventi straordinari che richiedono risorse maggiori rispetto a quelle normalmente disponibili.

Il servizio di Protezione Civile delle Misericordie rappresenta il maggiore fenomeno di Volontariato del settore in Europa.
In caso di necessità, può intervenire attingendo risorse fra:
oltre 70mila confratelli (di cui oltre 2mila specializzati nel settore); 2.500 autoambulanze e mille mezzi speciali. Il servizio dispone inoltre di ospedali da campo, posti medici avanzati, cucine da campo, sala operativa nazionale e centri operativi.

Con il servizio di Protezione Civile,
le Misericordie sono operative nei seguenti settori:

Soccorso Sanitario;
Antincendio Boschivo;
Raccolta di aiuti umanitari;
Soccorso in mare;
Soccorso Umanitario Internazionale;
Servizi per la logistica degli evacuati;
Vigilanza per la sicurezza lungo le coste;
Protezione dei beni artistici e ambientali;
Gestione di Centri di Accoglienza profughi.

Sito web: Ugem

Se sei interessato al servizio

in Protezione civile

chiama 0552011088   Misericordia Impruneta